Sulle orme del mio EsSÉre

Camminate meditative per l’auto-ascolto e il rinnovamento interiore

 

DOMENICA 10 MARZO 2024

CIASPOLATA ESPERIENZIALE  DI CONTATTO COL SÉ BAMBINO

DALLA PUREZZA DELLA NEVE UN RICHIAMO A RISCOPRIRE SPONTANEITÀ E GIOCOSITÀ DELLA NOSTRA PARTE INNOCENTE

 

La natura possiede intrinsecamente la capacità di promuovere la costruzione di risorse importanti per fortificare il nostro essere, così come di facilitare il contatto con alcune parti interne sopite o di cui non abbiamo piena consapevolezza. Un paesaggio innevato genera echi nostalgici di un passato magico, connotato da quella libertà e spensieratezza che inevitabilmente siamo portati a dimenticare in età adulta. Prendiamo consapevolezza di come da adulti, più che mai, necessitiamo di recuperare quell’atteggiamento esistenziale proprio della nostra parte bambina… Trovando nella neve uno strumento eccellente per sciogliere rigidità e coltivare leggerezza.

 

Note organizzative

Ritrovo: ore 9.30 presso l’Hotel Carnia, in via Canal del Ferro, 28, Carnia (Comune di Venzone) e successivo spostamento con mezzi propri nel Tarvisiano. GPS.: 46.383475, 13.136602 (coordinate idonee all’utilizzo su Google Maps).

Percorso: percorso in ciaspole su terreno innevato di moderato impegno, su un itinerario da definire sulla base dell’evoluzione meteo.

Durata stimata: circa 5-6 ore, con flessibilità.

Si richiede di portare un asciugamano/stuoino per sedersi, una penna, acqua, pranzo al sacco, indossare abbigliamento e calzature da trekking, ciaspole (racchette da neve), bastoncini.

Le attività sono condotte dalla dott.ssa Tiziana D’Orlando, psicologa, psicoterapeuta della Gestalt, guida ambientale escursionistica AIGAE.

Quota di adesione: 15 euro a persona.

 

Prenotazione gentilmente richiesta, indicando nome, cognome, recapito. Per motivi organizzativi, è gradita la prenotazione entro il giorno prima.

 

Contatti (anche per info):

MAIL:  dorlandotiziana@gmail.com 

CEL.:  320 8855085

 

N.B. La conferma dell’escursione è subordinata alle condizioni meteo e al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

#

Comments are closed